LE ICT PER L'INCLUSIONE - 50 ORE

Le ICT ed i linguaggi della multimedialità, se utilizzati correttamente, possono svolgere il compito di abbattere le barriere di accesso all’apprendimento.

RIFERIMENTI
Lo Universal Design for Learning, con le sue declinazioni nei contesti di apprendimento, permette una rilettura del concetti di accessibilità, contestualmente alla normativa di riferimento italiana.

L’INCLUSIONE CON LE ICT
Saper gestire i processi inclusivi con le tecnologie digitali favorisce la valorizzazione delle differenze e l’apprendimento significativo.

ELIMINARE LE BARRIERE
Le ICT possono diventare strategiche nel consentire l’accesso all’apprendimento perché sono flessibili e consentono l’abbattimento delle barriere.

IL CORSO ONLINE
Il corso online “Le ICT per l’inclusione” si compone di un unico modulo:

  • Le ICT per l’inclusione
  • BES e DSA

COME FUNZIONA
Per ogni modulo, abbiamo preparato per te

  • un Ei-Book scaricabile,
  • una serie di video lezioni approfondite, sempre interessanti e interattive, con tantissimi esempi, animazioni, immagini e tutorial,
  • una prova di autovalutazione che potrai ripetere tutte le volte che vuoi,
  • un sistema di tutoraggio automatico che ti consente di monitorare i tuoi progressi e ti indica quali argomenti approfondire per migliorare la tua performance.

L’ATTESTAZIONE

A conclusione del percorso e dopo aver risposto esattamente ad almeno il 75% delle domande previste per il test alla fine di ogni modulo, l’utente riceve l’attestato finale di frequenza al corso, immediatamente scaricabile in piattaforma.
L’attestato, rilasciato da EIPASS (DIr. 170/2016), è valido per l’adempimento dell’obbligo formativo del personale della scuola.