REAL ESTATE, PROPERTY & BUILDING MANAGEMENT

FINALITÀ
Il Master in “REAL ESTATE, PROPERTY & BUILDING MANAGEMENT” rappresenta una risposta diretta e precisa ai fabbisogni di formazione e di professionalità espressi dal settore immobiliare italiano.

La profonda trasformazione del segmento delle professioni legate all’immobiliare, inteso come valutazione, commercializzazione, gestione, amministrazione, organizzazione e consulenza ampia del settore richiede professionisti evoluti oltre che sul piano dottrinale anche su quello pratico e trasversale a diverse discipline tradizionali.

Questo Master di 1° livello si presenta come un offerta di competenze in risposta auna crescente domanda di figure professionali che sappiano coniugare competenze specifiche nel settore sia per partecipare ai processi gestionali interni alle aziende e privatistici sia per consulenza nella ottimizzazione del portafoglio investimenti (che si possa avvalere dei fondamentali dell’immobiliare) sia per operatori in ambito della gestione dei rapporti patologici legati alla lunga filiera e alle connessioni del real estate, degli appalti, manutenzione e gestione dell’importante patrimonio immobiliari di cui dispone il nostro paese.

Il progetto formativo muove dalla consapevolezza che esercitare il ruolo di esperti nel management e nell’amministrazione immobiliare, nell’attuale mercato, richiede un’efficace integrazione delle competenze aziendali, giuridiche e di comunicazione. Il Master permette di sviluppare capacità di management e gestione finanziaria relativamente ad ogni tipologia di azienda del settore immobiliare. In particolare, ha come obiettivo il trasferimento di conoscenze e competenze utili a orientare i problemi di indirizzo strategico e gestionale delle attività immobiliari e delle professionalità in questo settore operanti.

Saranno fornite le basi teoriche e le metodologie applicative necessarie per una appropriata valutazione dei beni economici nell’ambito dei processi decisionali sia a livello privato che pubblico, anche al fine della eventuale valorizzazione e trasformazione di un bene immobiliare in un bene di utilità maggiore. Particolare attenzione è riservata alle metodologie per stime di costi, prezzi, saggi di rendimento di immobili, investimenti, imprese, nonché per determinazioni di indennizzi, diritti, tariffe, con finalità di formulazione di giudizi di valore e di convenienza economica.

I contenuti scientifico-disciplinari ricomprendono la dottrina estimativa completa dei criteri e dei procedimenti valutativi utilizzati sia a livello nazionale che internazionale. Il Master si propone di fornire, inoltre, i principi fondamentali della teoria economica col fine di favorire la razionalizzazione dei bisogni e valutare in maniera appropriata – sulla base di una adeguata conoscenza delle dinamiche dei mercati e della relativa analisi statistica dei fenomeni micro e macroeconomici – le scelte inerenti l’ideazione, la pianificazione, la progettazione, la realizzazione, il finanziamento e la gestione di iniziative edilizie e di progetti incentrati sulla sostenibilità economica con particolare riguardo agli immobili civili ed industriali, alla stima delle aree edificabili ed alla valutazione economica di programmi e progetti (Studio di fattibilità). La seconda parte del Master (moduli 4 e 5) permette di sviluppare capacità di comunicazione, marketing e strategie nel settore immobiliare. In sintesi il MASTER vuole sia offrire una solida base teorica sia trasmettere esperienze provenienti dalla realtà lavorativa.

PRESENTAZIONE
In Italia il settore immobiliare e dell’ amministrazione di immobili è stato caratterizzato da un processo di industrializzazione e riorganizzazione delle dinamiche di mercato che ha visto recentemente la nascita di grandi operatori in grado di promuovere progetti di investimento di portata assai più elevata che in passato. Ciò ha determinato una marcata specializzazione dei ruoli dei diversi soggetti che operano nella filiera e una sempre più elevata complessità gestionale. In questo contesto diventano evidenti le potenzialità di incremento della competitività del settore connesse all’adozione di una cultura della comunicazione da parte degli attori del mercato immobiliare e del building management nella gestione del sistema di relazioni di cui sono parte. Si rende pertanto necessaria una cultura aziendale che consideri la comunicazione e il marketing strategico quali valori portanti, che si traducano in prassi operative, per assumere il ruolo di performance factors di lungo periodo, nello sviluppo di un progetto di ambito immobiliare, per favorirne il governo nella complessità ambientale in cui si inserisce.

Ogni professionista del settore, così come ogni giovane interessato a specializzarsi per operare nel campo, si scontra con problematiche che necessitano, per essere affrontate, di precise e approfondite conoscenze sia in campo economico, che giuridico e tecnico.

A questo obiettivo formativo intende rispondere Universitas Mercatorum e CONFASSOCIZIONI attraverso il Master di I livello in “REAL ESTATE, PROPERTY & BUILDING MANAGEMENT”. Esso si prefigge di sviluppare competenze manageriali nell’ambito del settore del real estate,del property & building management come nell’asset management , affrontando diversi temi di estrema attualità dalla valutazione e finanza immobiliare, al web marketing, all’approccio strategico ai mercati esteri, ai nuovi scenari dell’abitare e del better living contribuendo alla creazione, al rinnovamento della cultura professionale e all’accrescimento del portafoglio delle competenze. Il Master è organizzato in collaborazione con CONFASSOCIAZIONI, la rete delle reti del professionismo italiano che al suo interno ha come membro “CONFIPI” la confederazione Italiana professioni immobiliari, con “FIAIP” la Federazione Italiana Agenti Immobiliari Professionali, e molte associazione di categoria del building management, della consulenza peritale e dell’amministrazione immobiliare e condominiale, collaborazione che permette una integrazione e ed un approfondimento delle tematiche di studio offerte nei diversi moduli nell’ottica della loro implementazione sul campo e dello svolgimento delle professioni inerenti il percorso di studi .

RICONOSCIMENTI
Il conseguimento del Diploma Master di I° livello consente il riconoscimento dei crediti formativi per l’accesso ai corsi di Laurea Triennali e Magistrali di Universitas Mercatorum.

SBOCCHI OCCUPAZIONALI

Profilo delle competenze verticali acquisibili (Career Profile)

Si tratta di una figura professionale inedita perché trasversale e per questo richiesta sul mercato, in quanto offre una assistenza che permette di seguire e amministrare l’immobile durante tutto il ciclo di vita affiancando il cliente, tanto nei nuovi investimenti che nelle attività di gestione in ambito immobiliare. In altre parole esso cura la programmazione di tutte le attività finalizzate allo sviluppo strategico del patrimonio immobiliare a esso sottoposto, valutando e gestendo utilizzi, redditività, costi manutentivi e gli adeguamenti necessari anche coordinando specifici team professionali specialistici (composti da molte specializzazioni geologi, ingegneri, geometri, dottori forestali, commercialisti, avvocati, notai etc). E’ la persona esperta che assiste il cliente in tutte le fasi di acquisizione/dismissione/amministrazione di immobili, condominii e patrimoni immobiliari , intervenendo anche nelle fasi contenziose o precontenziose con utilizzo di strumenti perfino alternativi per la risoluzione (ADR) delle liti.

Compete a questa figura professionale l’analisi dei risultati di stima e due diligenze, nonché di audit e projet mangement operati anche in sinergia con esperti qualificati e abilitati dalle norme nazionali in materia.

TITOLI DI AMMISSIONE
Sono richiesti i seguenti titoli di ammissione:

  • Diploma di laurea triennale e/o laurea magistrale.
  • Diploma di Istruzione secondaria per gli iscritti in qualità di uditori (costoro al termine del percorso di studi si vedranno riconoscere, oltre all’attestato accademico, Crediti Formativi Universitari spendibili per accedere ad un percorso di laurea triennale di classe pertinente di Universitas Mercatorum)

LEZIONI

SECS P/10

Tematica

La mediazione ed il mandato

SSD

IUS/01

CFU

1

Ore

0

Diritto immobiliare: proprietà e diritti reali, possesso e usucapione, comunione multiproprietà e condominio, arbitrato e alternative dispute resolution nel settore immobiliare

IUS/01

10

0

La responsabilità patrimoniale e le garanzie

IUS/04

2

0

Il diritto di famiglia, successioni e donazioni

IUS/01

2

0

I contratti: Compravendita, locazione e affitto, mutuo, altri contratti, il contratto tipico dell’appalto, cartolarizzazione e strumenti di cessione dei patrimoni di enti pubblici e aziende private

IUS/04

6

0

Diritto fallimentare: Il processo di esecuzione immobiliare

IUS/04

6

0

Diritto tributario: aspetti generali e applicazione al settore immobiliare

IUS/12

1

0

Economia estimo e strumenti di valutazione

SECSP/07

10

0

Asset Property Management

SECSP/09

6

0

Comunicazione e marketing

SECSP/08

2

0

Diritto amministrativo: il nuovo codice degli appalti pubblici

IUS/10

2

0

Strategie e tecniche di negoziazione

SECSP/08

6

0

Project work/ tesi finale

6

0

INFORMAZIONI SUL CORSO

  • Codice

    MA016

  • Anno Accademico

    2018/19

  • Edizione

  • CFU

    60

  • Durata

    1500 ore

  • Costo

    €2750

  • Scadenza

    2018-11-30