Master in Grafica Pubblicitaria
Dalla stampa al web

Il Master in Grafica Pubblicitaria mira a formare un progettista della grafica pubblicitaria

E’ prevista 1 “Borsa di studio” riservata ai disoccupati, inoccupati, studenti e lavoratori precari, offerte dall’Istituto, tali da abbattere il costo.

  • Modalità

    IN AULA / ONLINE

  • Livello

    MASTER

  • Durata

    300 ore

IL MASTER

DESCRIZIONE
Il Master in Grafica Pubblicitaria è un programma avanzato che offre al progettista una visione globale e multidisciplinare della pratica dell’attuale design.
Il Master scava profondamente nella versatilità che il designer contemporaneo deve adottare prima delle diverse necessità, ambienti, processi e linguaggi della realtà professionale. Il programma consiste nello sviluppo di progetti specifici sulle diverse discipline (identità, editoria, packaging, segnaletica, audiovisivi e digitali) che consentono di coltivare una vasta conoscenza e di ottenere una formazione avanzata sulla progettazione grafica. Il Grafico Pubblicitario è il progettista della comunicazione visiva. Si muove a suo agio in un territorio ampio e multiforme, che spazia dalla grafica tradizionale alle nuove frontiere dei media digitali sposando mestieri tradizionali e nuove logiche espressive. Sa “leggere il bello” in ciò che lo circonda, è appassionato di arte e sa cosa fa tendenza: tutte caratteristiche che gli permettono di rispettare logiche commerciali e dinamiche sociali. È un creativo che impiega la sua tecnica in tutto ciò che è visivo nella comunicazione: dal packaging alla grafica di un film, dal logo di un nuovo prodotto al design di un marchio di tendenza.

 

OBIETTIVI
Il Master in Grafica Pubblicitaria risponde alle emergenti esigenze del mondo lavorativo, formando operatori grafici pubblicitari con competenze tecniche sulla comunicazione da collocare nei settori della pubblicità in organismi che operano su scala nazionale ed internazionale. Il piano didattico del Master è finalizzato in modo quasi esclusivo all’acquisizione di un bagaglio di esperienze concrete che permetteranno ai partecipanti di realizzare un portfolio finale di presentazione. Come suggeriscono analoghe esperienze internazionali, la conclusione migliore per un percorso di studi nell’ambito della Grafica Pubblicitaria è proprio quella di un anno dedicato all’applicazione di tutte le competenze e le informazioni acquisite. Le opportunità offerte dal mercato del lavoro, operandovi sia come liberi professionisti sia come collaboratori di Agenzie o Studi, devono essere colte nel modo più efficace. In questo senso la presentazione di un buon portfolio è il primo passo verso un percorso professionale ricco di soddisfazioni.
Il Master in Grafica Pubblicitaria fornirà al designer uscente:

  • la capacità di comprendere e rispondere alla realtà versatile del design;
  • rendere confortevole il designer prima di progetti diversi e complementari, che definiscono lo spettro attuale della professione;
  • incoraggiare la capacità del progettista di scegliere strategicamente i percorsi creativi meno innovativi e meno diffusi;
  • fornire una visione ampia delle prospettive attuali attraverso i principali fattori della professione, sia locali che internazionali;
  • per conoscere i diversi tipi di progetti di grafica in base al loro obiettivo e contenuto;
  • conoscere i professionisti rilevanti e apprendere gli strumenti e il processo di lavoro specifico delle diverse discipline.

 

DESTINATARI

  • Neolaureati o laureandi provenienti da tutte le facoltà, di primo e secondo livello

 

OPPORTUNITA’ LAVORATIVE
Questa figura professionale ha incrementato sensibilmente l’ampiezza del suo mandato con il passare degli anni e trova collocazione in due aree fondamentali:

  • negli studi professionali di graphic design: grafica editoriale, packaging, visual identity, comunicazione multimediale, exhibit design;
  • negli uffici grafici interni alle aziende: impostazione degli stampati e della comunicazione interna ed esterna;
  • nelle case editrici: nel ruolo di responsabile della progettazione o di responsabile dell’immagine di una linea editoriale (come ad esempio per collane di libri o opere multimediali);
  • nelle agenzie di pubblicità: assumendo il ruolo di consulente per il coordinamento di una campagna o di specifici interventi di comunicazione legati all’immagine corporate (marchio e sua applicazione);
  • nella collaborazione con agenzie, studi o committenti individuali su progetti specifici, con il ruolo di free lance.

 

REQUISITI D’ACCESSO

  • Neolaureati o laureandi provenienti da tutte le facoltà, di primo e secondo livello;
  • una buona conoscenza della lingua inglese rappresenta un requisito preferenziale ma non discriminante

L’ammissione, per chi non sia già studente dell’Istituto Arcadia, è condizionata dalla presentazione del proprio curriculum vitae e, se necessario, dall’esito di un colloquio con la Direzione per la verifica dei requisiti richiesti.

 

DURATA E FREQUENZA
Il Master inizia a Gennaio e termina a Luglio, dal Lunedì al Sabato (due ore al giorno), con obbligo di frequenza.

 

NUMERO DI PARTECIPANTI
Il numero massimo di partecipanti è di 8 studenti.

PROGRAMMA DI STUDIO

PHOTOSHOP

  • Introduzione Teoria e tecnica della Grafica Pubblicitaria:
    • le immagini, Risoluzione, pixel, formati, estensioni, il colore, font, la creatività
  • Nozioni di base sul formato vettoriale e bitmap
  • Grafica bitmap ed introduzione all’utilizzo di photoshop
  • Introduzione L’interfaccia di Photoshop
  • Menu, strumenti e aree di lavoro – Tasti veloci
  • Salvare la propria area di lavoro
  • Uso delle palette principali
  • I colori di primo piano e di sfondo
  • Selezionare ed aprire un immagine in Photoshop
  • Lavorare con le selezioni
  • I colori di primo piano e di sfondo
  • Lo strumento Lazo
  • Lavorare con le selezioni
  • Lo strumento Lazo
  • Lo strumento Lazo poligonale
  • Lo strumento Lazo magnetico
  • La bacchetta magica
  • Il menu selezione
  • Utilizzo dello strumento “Timbro Clone”
  • Utilizzo dello strumento “occhi rossi”
  • Lavorare con le Selezioni
  • Scontornare delle immagini
  • I Livelli e le loro proprietà
  • La finestra Storia
  • Il pennello
  • La matita
  • La gomma
  • Il secchiello
  • Lo strumento penna ed esercitazioni
  • La sfumatura
  • Interventi su fotografie e fotomontaggio
  • Utilizzo del colore: primo piano, sfondo, contagocce e sfumatura
  • Disegno con i Tracciati: strumento penna
  • La trasparenza
  • Applicare le impostazioni di trasparenza
  • Modificare l’opacità agli oggetti grafici
  • Applicare un contorno sfocato
  • Creazione di un’ombra esterna
  • Metodi modelli di colore
  • I tracciati di ritaglio
  • I pennelli, creazione dei pennelli personali e le tecniche
  • Colorazione Digitale
  • La modalità maschera veloce
  • Esercitazioni con maschera veloce
  • Regolazioni e Fotoritocco: regolazione automatica, luminosità/contrasto e luci/ombre
  • Regolazioni di colore avanzate
  • Uso dei livelli e metodi di fusione
  • I filtri ed esercitazione con i filtri
  • Photoshop per il web e social
  • Creazione di gif animate e banner
  • Salvataggio in formato web JPG, PNG, GIF
  • Creazione e gestione dei testi
  • La finestra Carattere Formattazione dei testi
  • La rasterizzazione del testo
  • La finestra Paragrafo
  • Il testo sui tracciati
  • Impaginare un testo
  • Creare effetti sui testi
  • Creare locandine
  • Creazione Volantini
  • Creazione Inviti e Bigliettini
  • Salvataggio in formato PSD, PDF

ILLUSTRATOR

  • Grafica Vettoriale ed introduzione all’utilizzo di illustrator
  • Panoramica su menu, pannelli, strumenti
  • Introduzione interfaccia di illustrator e tasti veloci
  • Area di lavoro e impostazione dei documenti
  • Personalizzare lo spazio di lavoro
  • Visualizzare i documenti, i righelli, le guide e griglie
  • Usare librerie
  • Usare i vettori
  • Applicare tracce e riempimenti
  • Oggetti di testo Selezionare gli oggetti
  • Le palette, i colori, Usare gli stili di grafica
  • Lavorare con i livelli
  • Lo strumento pennino
  • Disegnare e modificare tracciati a mano libera
  • Creare tracciati composti
  • Modifica dei tracciati
  • Allineare e distribuire oggetti
  • Applicare trasformazioni
  • Disegno e modifica ed elaborazione di tracciati e linee
  • Strumenti
    • rotazione e ridimensionamento
    • selezione
    • bacchetta magica
    • gomma
  • Disporre e combinare gli oggetti
  • I livelli in Illustrator
  • Trasformare gli oggetti
  • Aspetto ed attributi degli oggetti
  • Uso dei simboli e modifica dei simboli esistenti
  • Utilizzo della Bomboletta
  • I colori
    • gestione
    • campioni
    • librerie
    • sfumature
    • pattern
  • Pennelli
    • diversi tipi di pennelli
  • Filtri ed effetti speciali
  • Importare le immagini
  • Utilizzare il testi
  • Elaborazione Tracciati e allineamenti
  • Combinare effetti
  • Convertire in forme
  • Ricalco dinamico
  • Creare oggetti 3D ed effetti
  • Esercizi creazione di oggetti 3D
  • Salvataggio in formato AI, PDF
  • Studio dell’immagine coordinata
  • Creazione di un logo e le della sua presentazione
  • Creazione di un biglietto da visita
  • Creare di busta da lettera, carta intestata, mockup
  • Creazione di Vector Art

INDESIGN

  • La Grafica Editoriale, i font, i formati, la stampa e le novità editoriali
  • Uno sguardo all’interfaccia di InDesign
  • Font e regole di leggibilità
  • Conoscenza dei Tasti veloci
  • Introduzione all’interfaccia e gli strumenti di InDesign
  • Impostazione di un documento
  • Organizzare un documento usando i livelli
  • Concetti sui layout e sulle guide, righelli
  • Creazione di un documento ed introduzione ai righelli
  • Usare la palette Pagine
  • I livelli e i collegamenti
  • Strumenti nuovi e strumenti comuni con Photoshop e Illustrator
  • Creare un nuovo documento con InDesign
  • Inserire e gestire immagini, creazione dei pacchetti
  • Pagine singole, pagine affiancate, pagine Mastro
  • Inserire la numerazione automatica delle pagine
  • Uso del testo e delle tabelle
  • Le cornici di testo ed i filtri di importazione del testo
  • Lo strumento testo, l’uso di caratteri e paragrafi
  • La definizione degli stili di testo
  • Usare le tabelle e miglioramenti grafici al bordo
  • Adattabilità delle cornici di testo agli oggetti
  • Uso di elementi grafici e del colore
  • L’uso di tracciati e forme vettoriali
  • Controllo dei tracciati con gli stili di traccia
  • Tracciati composti e manipolazione degli oggetti con la palette trasforma
  • L’uso dei colori Le librerie e la gestione dei colori
  • Fase progettuale
  • Analizzare i materiali a disposizione (testi, foto, loghi)
  • Stili di paragrafo, stili di carattere, stili di oggetto
  • Glifi e caratteri speciali
  • Elenchi puntati e numerati
  • Generazione di un file PDF
  • La stampa di un documento
  • Creare una rivista, Il Menabò
  • Creazione di un curriculum grafico
  • Impostare e creare un pieghevole a tre ante
  • Creazione del portfolio grafico personale
  • Creazione di un pdf sfogliabile da inserire on line
  • Creazione di un volantino, locandina e manifesto
  • Preparare il definitivo PDF per la stampa

IMPARERAI DAI MIGLIORI

DOCENTE DEL MASTER

LA CERTIFICAZIONE

Durante il Master in Grafico Pubblicitario si potrà scegliere la Certificazione da conseguire.

ADOBE
Esistono 2 livelli di Certificazione Adobe:
Adobe Certified Associate
La Certificazione ACA (Adobe Certified Associate) è pensata per coloro che utilizzano frequentemente il software per professione o per passione. L’esame accerta la conoscenza degli strumenti fondamentali di un programma Adobe.
E’ la certificazione più indicata per chi ha seguito un corso di formazione svolto da un centro di formazione Adobe, ma anche per gli autodidatti che desiderano avere un documento che attesti le proprie capacità.
Adobe Certified Expert
La Certificazione ACE (Adobe Certified Expert) è pensata per i professionisti che da anni utilizzano un software Adobe e ne conoscono tutte le funzionalità.
Per sostenere gli esami ACE non è necessario aver prima superato gli esami ACA.
La scelta della certificazione, se ACA o ACE, è assolutamente libera, personale e subordinata ai propri obiettivi professionali.
Ciò nonostante, desideriamo suggerire di iniziare con il giusto passo il proprio percorso, magari conseguendo una o più delle certificazioni di primo livello (ACA) a disposizione.
Ciò consentirà di arricchire immediatamente il proprio curriculum, fregiandolo ufficialmente del logo Adobe, riservandosi per il futuro la possibilità di proseguire il proprio iter con una o più delle certificazioni di secondo livello (ACE).

RICONOSCIMENTO M.I.U.R.

L’Agenzia Know K., accreditata dal M.I.U.R. per la formazione del personale della scuola Secondo Direttiva Ministeriale n.170/2016 (ex n. 90/2003), in partnership con l’Istituto Arcadia, rilascia il titolo a conclusione del Master, riconosciuto a tutti gli effetti di legge dal M.I.U.R., acquistabile con la CARTA del DOCENTE

CALENDARIO MASTER

INIZIO LEZIONI

Lunedì 14 gennaio

DURATA

300 ore

FREQUENZA

12 ore settimanali
Dal Lunedì al Sabato – 09:00-11:00

N° PARTECIPANTI

8

TI INTERESSA IL MASTER IN GRAFICA PUBBLICITARIA?

Prenota il tuo posto in aula senza pagare la quota di iscrizione

Il costo potrà essere pagato con n°12 rette mensili a costo 0 (di cui la 1° a scadere il 30gg dalla data di inizio corso).

Borse di Studio

L’Istituto ARCADIA mette a disposizione 1 “Borsa di Studio” per poter partecipare al Master. La possibilità di poter frequentare i corsi mediante Borse di Studio è nata dalla necessità di estendere ad un maggior numero di giovani l’opportunità di conseguire la specializzazione necessaria per un futuro nel mondo del lavoro.

Orientamento
Partecipa al Webinar dedicato al Master

Entra nelle stanze virtuali che ospiteranno i Coordinatori dei Master e lo staff, per fare tutte le domande di cui hai bisogno e scoprire quale corso è più adatto alle tue prospettive di carriera.

Richiedi Informazioni
Compila il form e verrai contattato per ricevere maggiori dettagli.

TI INTERESSA UN SOLO MODULO?

Scopri di più.