Concorso scuola per 24mila precari, Fioramonti: ‘Il bando a novembre’

Il nuovo ministro dell’Istruzione conferma la pubblicazione del bando a novembre e modifica il testo per assumere i precari.
A partire dalla scorsa primavera sono trapelate diverse indiscrezioni e notizie riguardo ai concorsi scuola per assumere i docenti a tempo indeterminato. Infatti sono tantissimi i supplenti che sono entrati in classe per l’anno scolastico 2019/2020, i quali attualmente sono privi di qualsiasi stabilità lavorativa ed economica, e in più non hanno avuto la possibilità di abilitarsi all’insegnamento per l’assenza di concorsi.

Fioramonti annuncia la data di pubblicazione del bando
Il governo Lega-Movimento Cinque Stelle aveva annunciato l’assunzione dei precari attraverso il decreto salva-precari.
Tuttavia, con la caduta della suddetta alleanza, il testo del provvedimento sarà rivisto e conterrà criteri di selezione e formazione. Nei giorni scorsi il nuovo ministro dell’Istruzione Lorenzo Fioramonti, durante un’intervista, ha annunciato che saranno apportati cambiamenti al decreto salva-precari.
Le correzioni riguarderanno soprattutto gli ambiti di “selezione e formazione” del personale docente: il prossimo 3 ottobre sarà presentato il nuovo testo al Consiglio dei Ministri.ntemente non torna: in Italia infatti si ricorre alla messa a disposizione nonostante ci siano oltre 350mila supplenti disponibili, compresi quelli non abilitati di terza fascia ma già in forze nella scuola da anni con supplenze anche lunghe.

fonte: https://it.blastingnews.com/

Continua a leggere >>

Come ottenere maggior punteggio?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post comment